Questo sito utilizza cookie tecnici edi terze parti; proseguendo nella navigazione accetti l'uso dei cookie.
La raccolta di tali informazioni avviene esclusivamente a fini statistici e per monitorare il corretto funzionamento del sito, nessuna finalità commerciale o attività di identificazione dell’utente.

Asilo nido, nonni, baby sitter... ho scelto la tagesmutter

Siamo in maternità, il tempo vola e tra poco rientreremo al lavoro, mamme dipendenti o lavoratrici autonome questo passo lo facciamo tutte. La domanda che ci frulla in testa è una sola:
a chi lascerò mio figlio?

Abbiamo diverse possibilità: nonni, asilo nido, baby sitter. Ma c'è anche un'alternativa ancora poco conosciuta: la tagesmutter.

Me ne ha parlato un'amica austriaca, ci porta la sua bambina che ora ha tre anni.
Incuriosita le ho fatto qualche domanda.

Chi è la tagesmutter?

E' una mamma che durante la giornata accoglie a casa sua mia figlia e altri bambini della stessa fascia d'età.

Perchè hai fatto questa scelta anzichè portarla al nido o prendere una baby-sitter?

Perchè mi piace portarla in un ambiente familiare e allegro, con pochi bambini, ci va molto volentieri e si ammala poco.

Com'è la sua casa?

E' luminosa e molto curata, a misura di bambino e piena di colori e ha anche un bel giardino.

Quante ore sta tua figlia dalla tages?

Di solito 4 ore al giorno, ma posso accordarmi con lei per orari diversi in base alle mie necessità, è molto flessibile.

E' un servizio di qualità?

La tages è molto preparata, è professionalomente formata e si tiene costantemente aggiornata frequentando i corsi proposti dalla cooperativa di cui fa parte.
Un'èquipe di esperti controlla il suo lavoro e la sua casa perchè siano rispettate le norme igienico-sanitarie e di sicurezza.

E ora voglio chiedere a lei, alla piccola Stefanie (3 anni), cosa ne pensa:

Ciao Stefanie, sei contenta di andare dalla tua tages? Cosa ti piace?

Sì, facciamo tanti giochi, ci sono anche due mie amiche. Ci porta in giardino quando c'è il sole e ci racconta le favole come una mamma.

Ecco, Stefanie ci ha spiegato semplicemente cos'è per lei una tagesmutter!

Mi ha convita.

La trovo una valida soluzione per le famiglie perchè in pratica realizza una doppia conciliazione:
per le mamme che lavorano e trovano un ambiente protetto e familiare dove lasciare i propri bambini e per quelle che diventano tagesmutter e lavorano a casa con i loro figli.

 

Così imparo giocando e muovo serenamente i miei primi passi nel mondo!

 

 

 

 

 

Chi sono

Appassionata di scrittura, nata per comunicare esperienze pensieri riflessioni, amante delle profondità della vita e dei suoi segreti, coraggiosa ricercatrice di verità anche quando fanno male, disposta a mettere tutta me stessa in quello che faccio, pronta ad emozionarmi sempre.

La mia pagina Facebook

Copyright © Mamma sul Lago, 2018

Ricerca