Questo sito utilizza cookie tecnici edi terze parti; proseguendo nella navigazione accetti l'uso dei cookie.
La raccolta di tali informazioni avviene esclusivamente a fini statistici e per monitorare il corretto funzionamento del sito, nessuna finalità commerciale o attività di identificazione dell’utente.

Alla scoperta del mondo

10 suggerimenti per viaggi indimenticabili

I viaggi con una famiglia e tante responsabilità sono spesso in fondo alla lista, perchè costano, costano troppo.
Ma chi come me torna a casa volentieri solo dopo che ha scoperto un nuovo angolo di mondo si ingegna in mille modi per riuscire a partire lo stesso.
Ecco 10 suggerimenti per viaggi indimenticabili:

  1. Se si è soli o in due con un volo low cost si arriva ormai in tutta l'Europa e anche più in là, ma se si hanno bambini volare non è proprio economico perché pagano come gli adulti, salvo che possano essere tenuti in braccio. Allora possiamo scegliere mete più vicine, in fondo siamo fortunati, l'Italia ha paesaggi stupendi, è piena di arte e di stile, è la patria del gusto, ha montagne, laghi e tantissimi borghi da scoprire. L'Italia ha il mare, i vulcani, i parchi, i sentieri, non ci si può annoiare.

  2. Il viaggio va organizzato, almeno un minimo, per non trovarsi poi a dover pagare a caro prezzo un mediocre hotel di lusso perché negli altri non c'è più posto. Occorre decidere la meta, l'itinerario di base e fare un bel giro su internet per un'anteprima di ciò che visiteremo. Ci sono siti e blog che danno ottimi consigli sulle cose belle da vedere e sui percorsi da fare, che ci faranno risparmiare tempo e denaro.



  3. Pensiamo alla soluzione abitativa più adatta al nostro viaggio, a seconda della durata e degli spostamenti e, se possiamo programmare, prenotiamo in anticipo, avremo più scelta e prezzi migliori, all'ultimo minuto le vere offerte sono pochissime. I bambini si divertono moltissimo in un maso di montagna o in un piccolo appartamento vicino al mare, amano la roulotte, i viaggi in treno e i giri in bicicletta.

  4. Il viaggio è imprevedibile e mai uguale, non accontentiamoci degli itinerari consigliati, lasciamo momenti non organizzati per girare in libertà, per esplorare e vagare senza meta. I posti più spettacolari li ho trovati quando mi sono persa.



  5. Si può viaggiare per staccare la spina, per divertirsi, per riposare, per conoscere e imparare, per lavoro o per piacere, in ogni caso meglio partire con la valigia e lo spirito leggeri.
    Lasciamo a casa ansie e preoccupazioni su come sarà, il viaggio è bello mentre si fa.

  6. E non importa se abbiamo un piccolo budget a disposizione, luoghi meravigliosi si raggiungono a piedi e panorami mozzafiato si trovano proprio dove non ti aspetti. Perché non cominciamo visitando la nostra città? Spesso è proprio quella che meno conosciamo.



  7. Raccontiamo ai bambini le storie dei luoghi in cui li portiamo, accompagnamoli alla scoperta della natura, degli animali, dei personaggi e delle bellezze artistiche e delle invenzioni dell'ingegno umano. Così i luoghi prenderanno vita, acquisteranno significato e resteranno nel loro cuore.

  8. Ricordiamoci che le esperienze non si fanno solo con gli occhi, ma con tutti i sensi, sulla sabbia si corre a piedi nudi, una capretta si accarezza, intorno al fuoco ci si scalda e il bosco è ricco di profumi.



  9. Ovunque andiamo, lasciamo aperte tutte le porte, parliamo con le persone, quante storie hanno da raccontare! Non mettiamo limiti all'immaginazione.

  10. Ognuno ha il suo luogo del cuore, quello in cui sogna di andare o di tornare. Sfruttiamo ogni occasione per partire, non pensiamo solo a lunghi viaggi per il mondo, un weekend a volte può bastare.

 

Non so a voi, ma a me è venuta voglia di partire e a chi lo sta per fare auguro... Buon Viaggio!

 

 

 

Chi sono

Appassionata di scrittura, nata per comunicare esperienze pensieri riflessioni, amante delle profondità della vita e dei suoi segreti, coraggiosa ricercatrice di verità anche quando fanno male, disposta a mettere tutta me stessa in quello che faccio, pronta ad emozionarmi sempre.

La mia pagina Facebook

Copyright © Mamma sul Lago, 2018

Ricerca