Questo sito utilizza cookie tecnici edi terze parti; proseguendo nella navigazione accetti l'uso dei cookie.
La raccolta di tali informazioni avviene esclusivamente a fini statistici e per monitorare il corretto funzionamento del sito, nessuna finalità commerciale o attività di identificazione dell’utente.

Idillio del lago

E' qui che sono nata,
su questa riva distesa al sole,
è qui che vengo ogni mattino
a respirare.


E' un paradiso di freschezza
questo lago appena increspato
dalla brezza di primavera
che s'intrufola nei miei pensieri.

Incantata
dallo scintillio delle vele bianche
cerco l'orizzonte
e lo trovo sempre.

Questo non è il mare senza confini.
Qui riposo come in una culla,
protetta dalle montagne,
alla ninnananna delle onde.

E' lo stesso lago che si fa nero
al calar della notte
e mi riempie il cuore
di malinconia.

Ricordi lontani, voci scordate
fanno eco dentro di me
e rimane solo un lumino
la speranza di un pescatore.

E' lo stesso lago in tempesta,
che s'arruffa, sprofonda e cresce
in vortici torvi, accecato dai fulmini.
E' qui che si perde l'anima mia.

E' il mio lago
incendiato da un tramonto bellissimo,
un'unica cosa col cielo
rosso corallo, cerchio d'amore.

E' qui che torno ogni sera.
Da questa riva silenziosa
guardo il lago e questo lago
sono io.

Chi sono

Scrittrice, nata per comunicare esperienze pensieri riflessioni, amante delle profondità della vita e dei suoi segreti, coraggiosa ricercatrice di verità anche quando fanno male, disposta a mettere tutta me stessa in quello che faccio, pronta ad emozionarmi sempre.

La mia pagina Facebook

Copyright © Mamma sul Lago, 2018

Ricerca